1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Credit Suisse boccia il settore costruzioni americano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il settore costruzioni americano non convince più Credit Suisse. Questa affermazione è confermata dalla decisione degli esperti della banca d’affari svizzera di ‘ridurre il peso’ dell’intero comparto edile a stelle e strisce da overweight a market weight. Ma non è tutto, Credit Suisse ha corretto al ribasso anche le raccomandazioni di quattro dei principali homebuilder statunitensi, quali Toll Brothers, Pulte Homes, D.R. Horton e KB Home, portandole a “neutral” da “outperform”. Una doppia bocciatura arrivata in scia a un ulteriore deterioramento delle transazioni nel periodo estivo e alle elevate valutazioni.