Credit Suisse avvicina a se Csfb

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credit Suisse annuncerà domani un piano di ristrutturazione che prevede una maggiore integrazione con la banca di investimento Credit Suisse First Boston. L’operazione porterà molto probabilmente ad una riduzione di posti di lavoro. Contemporaneamente Credit Suisse frena sulla cessione del ramo assicurativo Winterthur. L’incremento nella profittabilità e nel valore della società che si sono verificati negli ultimi tempi rendono non necessaria una sua immediata dismissione.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BORSA ITALIANA

UniCredit: titolo su massimi dal 25 maggio 2016

Prosegue la corsa del titolo UniCredit, innescata ieri dal sentiment che ha coinvolto il settore dopo l’affermazione del liberale e pro-Ue Emmanuel Macron nel voto francese. Ieri Ucg è stato il miglior titolo bancario d’Europa e oggi dopo un avvio un…

Alitalia: operatività voli non subirà al momento modifiche

In un secondo comunicato Alitalia si è soffermata sull’operatività dei voli. Il vettore ha precisato che, a seguito dell’esito negativo della consultazione referendaria sul verbale di confronto siglato dall’azienda e dalle organizzazioni sindacali, “…

BORSA ITALIANA

STM, spinta da conti stellari dell’austriaca AMS

La società austriaca AMS, quotata a Zurigo, uno dei fornitori di chip di Apple, vola in rialzo del 17% circa dopo aver annunciato che dovrà rivedere al rialzo la previsione di lungo periodo sui ricavi, stimati ora in crescita del 30% di media annua n…