Credit Suisse ancora sovrappesata sull'azionario globale

Inviato da Marco Barlassina il Mer, 04/10/2006 - 12:09
Gli analisti di Credit Suisse mantengono il loro posizionamento overweight sull'azionario globale, riducendo tuttavia solo parzialmente il loro sovrappeso sull'equity in considerazione del deterioramento di alcuni indicatori tattici. A sostegno del positivo giudizio l'istituto elvetico cita un positivo scenario macroeconomico in cui la preoccupazioni sulle pressioni inflazionistiche sarebbero esagerate; le attuali valutazioni dei titoli azionari; una crescita degli utili prevista al 5,5% negli Usa e all'8,8% in Europa; il permanere dei tactical indicators, nonostante il parziale deterioramento, in un area ancora favorevole agli acquisti.
COMMENTA LA NOTIZIA