1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Crédit Agricole: l’utile cala del 98% nel II trimestre, pesa quota in Banco Espirito Santo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’utile netto di Crédit Agricole, la terza banca francese, precipita nel secondo trimestre sotto il peso di Banco Espirito Santo. Nel periodo aprile-giugno Crédit Agricole ha evidenziato un utile netto di 17 milioni di euro, in calo del 98% rispetto ai 696 milioni del corrispondente periodo dell’anno scorso. Il risultato è ben sotto le attese degli analisti che avevano calcolato un utile di 387,4 milioni. A pesare sono stati i costi pari a 708 milioni legati alla partecipazione in Banco Espirito Santo, la banca portoghese in difficoltà finanziarie e di cui Crédit Agricole detiene oltre il 14 per cento.