1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Crédit Agricole registrerà svalutazioni avviamenti per 2,7 mld nel IV trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Crédit Agricole registrerà nel quarto trimestre una posta negativa da 2,676 miliardi di euro legata a una maxi svalutazione degli avviamenti. A questi si aggiungerà anche la svalutazione del 20,2% detenuto nella banca portoghese Bes per un valore di 267 milioni di euro. Lo ha annunciato la banca francese, precisando che le misure avranno un impatto negativo sul risultato netto del quarto trimestre ma non impatteranno sulla liquidità e la stabilità del gruppo. Nei primi nove mesi dell’anno, Crédit Agricole aveva già registrato un rosso da 2,48 miliardi di euro. I conti trimestrali verranno diffusi il prossimo 20 febbraio.