Credit Agricole aumenta quota controllo in Amundi

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 07/11/2013 - 11:15

Scambio di asset tra Societe Generale e Credit Agricole. L'accordo tra le due banche francesi prevede che SocGen salga al 100% di Newedge acquisendo per 275 milioni di euro il 50% in mano a Credit Agricole. Di contro Credit Agricole acquisirà un'ulteriore quota del 5% di Amundi, società di risparmio gestito partecipata da entrambe le banche. La quota del 5% è stata valutata 337,5 milioni di euro. In tal modo Credit Agricole arriva a detenere l'80% di Amundi. 

"In 3 anni Amundi è diventato il numero 1 nella gestione patrimoniale in Europa con più di 750 miliardi di euro di patrimonio in gestione - ha commentato Per Yves Perrier, amministratore delegato di Amundi - e l'estensione degli accordi di distribuzione con Societe Generale conferma l'importanza di questo modello e supporta l'ambizione di sviluppare il business Amundi".



COMMENTA LA NOTIZIA