Credem vede utile a 206,3 mln nel 2012, cost/income al 57,4% -2-

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 11/01/2010 - 13:50
Quotazione: CREDITO EMILIANO
I target al 2012 del gruppo Credem sono: margine di intermediazione a 1.170 milioni di euro (+6,3%); costi operativi e ammortamenti sostanzialmente stabili a 708 milioni di euro (+1,35%); cost/income a 57,4% (69,4% a fine 2008); risultato operativo a 462 milioni di euro (+17,2%); utile netto consolidato di 206,3 milioni di euro (+7,1%). La raccolta complessiva da clientela, al netto dei pronti contro termine è attesa a 52.200 milioni di euro (+5,4%). La raccolta gestita è prevista a 19.900 milioni di euro (+14,7%). Gli impieghi alla clientela, al netto dei pronti contro termine, si stimano a 22.600 milioni di euro (+6,4%). Il core Tier 1 è atteso a fine 2012 pari a 7,9%, mentre il Total capital ratio si stima a 11,2%.
COMMENTA LA NOTIZIA