Credem vede utile a 206,3 mln nel 2012, cost/income al 57,4% -1-

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 11/01/2010 - 13:49
Nuovo business plan per Credem. L'istituto emiliano ha reso noto il nuovo piano al 2012 che si pone come obiettivo l'aumento delle quote di mercato e del numero dei clienti puntando su risparmio gestito, servizi alla clientela, assistenza e vicinanza alle piccole e medie imprese. Nel triennio sono previsti complessivamente quasi 100 milioni di euro di investimenti, di cui la metà in IT prevalentemente destinata al supporto del business e all'aumento dell'efficienza. L'obiettivo nel triennio è la progressiva riduzione del costo del credito, in coerenza con i tradizionali principi di rigore della banca, pur a fronte di un aumento degli impieghi di oltre il 28% rispetto al 2008, mantenendo inoltre stabili, a livelli elevati, i ratio patrimoniali che saranno sostenuti unicamente dal contributo della gestione.
COMMENTA LA NOTIZIA