Credem vede Roe sopra il 17% e utile netto oltre 240 mln a fine 2008

Inviato da Micaela Osella il Lun, 18/09/2006 - 11:24
Quotazione: CREDITO EMILIANO
Il piano strategico 2006-2008 targato Credem prevede a fine 2008 un utile netto consolidato di oltre 240 milioni di euro e il ROE sopra il 17%. La raccolta da clientela è vista in crescita con una media annua del 7,1% a quota 69.404 milioni di euro. Gli impieghi diretti totali cresceranno circa il doppio di quanto stimato dal mercato, con una media annua dell'11,4%, raggiungendo a fine 2008, i 17.562 milioni di euro. E' inoltre prevista l'apertura selettiva nel Nord-Est, Nord-Ovest, in Toscana e nella dorsale adriatica di 82 nuove filiali, due nuovi centri imprese e due negozi finanziari (9 sono le chiusure previste per razionalizzare la presenza in alcuni territori). Saranno reclutati circa 550 nuovi dipendenti e circa 160 promotori finanziari, risorse destinate in prevalenza al settore commerciale.
COMMENTA LA NOTIZIA