Crédit Agricole, Bear Stearns scende ad underperform su timore monoline

Inviato da Carlotta Scozzari il Mar, 19/02/2008 - 11:26
Quotazione: CREDIT AGRICOLE
I timori legati ai subprime e alle compagnie assicuratrici monoline in particolare impensieriscono gli analisti di Bear Stearns a tal punto da tagliare le stime di utili e la raccomandazione sul titolo Crédit Agricole. "Crediamo - dicono gli analisti della banca d'affari statunitense - che le svalutazioni pari a 2,5 miliardi di euro annunciate il 20 dicembre possano essere aumentate". In particolare, ora Bear Stearns calcola un ammontare extra di 650 milioni di euro che va ad aggiungersi al quarto trimestre. Ad oggi Crédit Agricole ha accantonato 1,2 miliardi di euro per il rischio di controparte sulle cosiddette monoline. "Tuttavia - dicono da Bear Stearns - crediamo che sarà annunciata una ulteriore esposizione". Rating tagliato da "outperform" ad "underperform".
COMMENTA LA NOTIZIA