1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Covered: Wall Street, la sveglia arriva dalle trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le trimestrali delle corporate statunitensi sembrano essere in grado di risvegliare Wall Street dal torpore di inizio anno. Ieri è stato il turno di Ibm, Yahoo e Motorola che, dopo la chiusura del mercato, hanno presentato risultati migliori delle attese. Solo Motorola ha deluso un po’ con riferimento alle previsioni sull’andamento del primo trimestre 2005. Oggi sarà il turno di General Motors (prima del mercato) per cui si attende un utile per azione a 0,913 dollari per azione, ma anche di Pfizer, eBay e Lucent. Gli appuntamenti macro di oggi sono con il dato sui prezzi al consumo Usa a dicembre e con le nuove costruzioni abitative a dicembre. Da tenere d’occhio anche il dato sulle scorte di petrolio Usa e quello sulle nuove richieste di disoccupazione. Alle 20:00 infine la presentazione del Beige book. Al rialzo sul Dow jones si può scommettere tra le altre con le call di Goldman Sachs con strike 10.000 o 12.000 punti e scadenza a giugno mentre per i ribassisti sono disponibili le put Unicredito 10.000 o 11.000 scadenza marzo. Per il Nasdaq100 al rialzo si segnalano tra le altre le call 1.400 e 1.500 di Goldman Sachs in scadenza rispettivamente a marzo o giugno oppure, al ribasso, le put di Unicredito con strike 1.550 e 1.500 in scadenza a giugno.