Covered: trimestrale Fiat preceduta da sciopero bisarche

Inviato da Redazione il Mar, 10/05/2005 - 10:46
Quotazione: FCA CHRYSLER
E' di scena la trimestrale di Fiat oggi a Piazza Affari, preceduta dalla notizia che lo sciopero degli autotrasportatori adibiti al trasporto di autoveicoli finiti potrebbe portare al blocco della produzione negli stabilimenti di Melfi e Suzzara (Iveco). La prima trimestrale del gruppo torinese dovrebbe presentare, secondo le stime degli analisti, un calo del fatturato del 2,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno ma un utile operativo pari a 25 milioni di euro contro una perdita di 158 milioni nel 2004. In calo dovrebbe risultare anche la perdita del settore auto a 177 milioni di euro da 192 nel primo trimestre 2004. La perdita per azione è stimata pari a 0,299 euro. Su Fiat al rialzo sono disponibili, tra le altre, le call di Banca Imi e Unicredito con strike rispettivamente 5,4 e 5,5 euro in scadenza a giugno oppure le call di Deutsche Bank con strike 6 e 6,5 euro in scadenza a settembre. Sul ribasso del titolo del Lingotto ci si può invece rivolgere alle put di Banca Imi con strike 6,6 e 6 euro in scadenza a giugno oppure alle put di Unicredito 5,5 o 4,5 euro in scadenza rispettivamente a giugno o dicembre.
COMMENTA LA NOTIZIA