1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Covered: oggi decisioni sui tassi di BoE e Bce

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata importante per il Vecchio continente dove si riuniscono Banca d’Inghilterra e Banca centrale europea per decidere dei tassi di interesse seguendo strade probabilmente saranno diverse. Le attese del mercato parlano di un taglio da parte della Bank of England per stimolare un economia in frenata ma che, dopo la pubblicazione di un indice Pmi servizi positivo a luglio, fa pensare che forse il punto di minimo sia già stato lasciato alle spalle e di una conferma al 2% per il tasso di interesse in Eurolandia in attesa di vedere confermati gli ultimi segnali di ripresa dell’economia europea dopo che ieri anche gli indici Pmi servizi hanno fornito indicazioni positive. E poco importa che il Fondo monetario internazionale abbia invece tagliato le previsioni di crescita all’1,3% dall’1,6% per quest’anno e al 2% dal 2,3% per il 2006. Oltre alle riunioni delle Bance centrali oggi è atteso il dato sugli ordini industriali a giugno in Germania. Il consensus si attesta a +0,3 punti percentuali da +2,7% di maggio. Le richieste settimanali di disoccupazione saranno infine l’unica comunicazione in arrivo nel pomeriggio dagli Stati Uniti. Il mercato si attende una crescita di 6.000 unità a 316.000. Sull’Eurostoxx50 si può investire al rialzo con le call di Goldman Sachs con strike 3.000 o 3.500 punti in scadenza a settembre, oppure con i certificati minilong di Société Générale con strike 2.500 punti in scadenza rispettivamente a dicembre 2005 o a giugno 2006. Per i ribassisti sono disponibili la put 2.750 di Goldman Sachs in scadenza a settembre o i certificati minishort di SocGen con strike 3.400 o 3.100 punti in scadenza a dicembre.