Covered: mercato del lavoro Usa, si completa il quadro

Inviato da Redazione il Ven, 03/12/2004 - 10:28
Il mercato del lavoro Usa sarà oggi al centro dell'attenzione con la comunicazione del tasso di disoccupazione (consensus: 5,4%), dei "nonfarm payrolls" stimati in calo a 200.000 dai 337.000 di ottobre e la variazione dei salari manifatturieri che gli analisti attendono in rialzo di 3.000 punti contro i -5.000 del mese precedente, e permetteranno di completare il quadro impostato ieri con le nuove richieste di disoccupazione, aumentate a 349.000 oltre le attese degli analisti. Tutti i dati saranno relativi al mese di novembre, come anche l'indice Ism non manifatturiero previsto in calo a 59 punti dai 59,8 di ottobre. In casa Europa l'unico dato macroeconomico atteso è quello sul commercio al dettaglio di ottobre con un consensus di crescita dello 0,1% mensile. Al rialzo sul Dow Jones si possono trovare le call Goldman Sachs con strike 10.000 o 10.500 punti e scadenza a marzo e giugno 2005 oppure la call 10.000 di SocGen in scadenza a settembre 2005. Al ribasso potete rivolgervi alle put di SocGen con strike 9.500 e 10.000 punti e scadenza a marzo 2005 oppure alle put 11.000 di Unicredito con scadenze a marzo e giugno 2005.
COMMENTA LA NOTIZIA