1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Covered: indice Ifo chiamato a confermare l’exploit dello Zew

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Germania attende fiduciosa l’indice mensile Ifo di luglio. Il dato è atteso in crescita in tutte le sue componenti, sia il sondaggio sul clima degli affari, che quello sulla situazione corrente, e infine quello sulle stime dovrebbero attestarsi a 94 punti in crescita rispettivamente da 93,7, 93,3 e 92,9 punti confermando in tale maniera la positiva indicazione emersa settimana scorsa dall’indice Zew salito a luglio a 37 punti, il livello più alto dal settembre 2004. E’ solo un segnale di ripresa, che necessiterà di ulteriori e più solide conferme, ma è sempre un buon segnale a cui sicuramente ha contribuito la debolezza dell’euro contro il dollaro e a cui, da settimana scorsa, si è aggiunta la rivalutazione della valuta cinese. Su questo fronte da sottolineare il balzo in avanti fatto dallo yuan contro l’euro. La fascia di oscillazione tra queste due valute è più ampia di quella dello yuan contro il dollaro e ieri la valuta cinese l’ha ricoperta tutta (+1,5%). Il movimento potrebbe continuare anche prossimamente con evidente beneficio per le merci del Vecchio continente. Per investire al rialzo sull’indice tedesco Dax ci si può rivolgere alle call sul Dax di Sal.Oppenheim o Goldman Sachs con strike rispettivamente a 4.600 o 4.700 e scadenza a settembre, ai certificati Wave call di Deutsche Bank con strike 4.300 e 4.350 oppure ai minilong di Abn Amro con strike 3.600 e 3.650 in scadenza a giugno 2006. Sul ribasso sono disponibili i certificati Wave put di Deutsche Bank con strike 4.850 e 4.800 oppure le put 4.400 o 4.250 rispettivamente di Sal.Oppenheim o Goldman Sachs in scadenza a settembre oppure infine i minishort di Abn Amro con strike 5.500 o 4.500 in scadenza a giugno 2006.