Covered: fiducia consumatori Usa nel pomeriggio

Inviato da Redazione il Mar, 28/06/2005 - 10:04
Nel pomeriggio l'unico dato rilevante della giornata arriverà dagli Usa con la fiducia dei consumatori di giugno rilevata dal Conference board attesa in crescita a 104,2 punti da 102,2 di maggio. Sono già stati resi noti invece, gli indici di fiducia delle imprese francesi e italiane a giugno. In Francia il dato ha segnato una crescita a 99 punti dai 96 del mese precedente e sopra le attese degli analisti (96). Meno brillante l'Italia con l'indice a 84,2 punti stabile rispetto a maggio e leggermente sotto le attese a 84,4. Co l'occhio puntato sull'andamento delle quotazioni del petrolio, schizzate ieri verso i 61 dollari al barile sulle nuove tensioni aggiunte dall'elezione di un presidente ultraconservatore in Iran, chi volese puntare sul rialzo dell'S&P/Mib, può rivolgersi alle call 31.000 o 32.000 di Unicredito in scadenza a luglio oppure alla call 32.500 di Goldman Sachs in scadenza a settembre. I ribassisti si possono invece rivolgere alle put 32.000 o 32.500 di Goldman Sachs in scadenza rispettivamente ad agosto o settembre oppure alle put 31.000 di Unicredito o Société Générale in scadenza rispettivamente a luglio o settembre.
COMMENTA LA NOTIZIA