Countrywide Financial non schiva le vendite, anche oggi forti ribassi

Inviato da Redazione il Mer, 09/01/2008 - 16:25
Nuova giornata difficile a Wall Street per Countrywide Financial dopo il forte calo della vigilia (-27%) sulle voci di possibile bancarotta. Oggi il titolo è arrivato a cedere oltre 10 punti percentuali prima di attestarsi a 5,15 dollari, in calo del 5,85%. A nulla è valsa la smentita di ieri sulle voci circa una possibile procedura fallimentare e neanche i confortanti dati sui finanziamenti concessi lo scorso mese, risultati sopra le attese. Il colosso dei mutui statunitense ha riportato a dicembre finanziamenti concessi per 24 miliardi di dollari, in crescita dell'1% rispetto al mese precedente portando a 69 miliardi il totale dell'ultimo trimestre dell'anno.
COMMENTA LA NOTIZIA