1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Cotone: l’India annulla il bando all’export

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Marcia indietro di Nuova Delhi. Dopo una settimana l’esecutivo indiano ha annunciato di aver annullato il provvedimento con cui era stato decretato il blocco delle esportazioni. Il Paese asiatico rappresenta il secondo maggior produttore di questa soft commodity a livello mondiale e gran parte della produzione viene esportata nella vicina Cina. E proprio dal Celeste Impero negli ultimi giorni sono arrivate le critiche più accese al blocco dell’export.
Secondo le stime del Dipartimento dell’Agricoltura statunitense le esportazioni indiane rappresentano il 20% del totale a livello globale. Per Morgan Stanley il mercato del cotone quest’anno registrerà un surplus produttivo di 2 milioni di balle da 480 libbre (circa 217 Kg). All’ICE le quotazioni del future con consegna maggio salgono dello 0,17% a 88,95 centesimi di dollaro per libbra.