Costruzioni: Ubs promuove il settore europeo a overweight

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 24/01/2011 - 10:18
Il comparto delle costruzioni europeo torna a convincere Ubs. Nella nota diffusa oggi gli analisti hanno corretto al rialzo la view sul settore, portandola da "neutral" a "overweight", dopo essere stato il secondo peggiore comparto nel 2010, alle spalle solo dei bancari. Secondo il broker svizzero, il driver per il settore costruzioni è lo slancio dei profitti, mentre i rischi per il 2011 sono rappresentati dai rialzi dei prezzi dei carburanti.
Entrando nel dettaglio dell'analisi, Ubs ha aggiunto Saint Gobain nella sua "European key call list". "Il titolo ha un'esposizione interessante alla ripresa industriale e la riduzione dei costi potrebbe sostenere le performance operative. L'ufficio studi di Ubs ha inoltre rimesso mano alla raccomandazione su Crh, alzandola da "neutral" a "buy", e su quella Holcim, scesa a "neutral" dal precedente "buy".
COMMENTA LA NOTIZIA