1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Costruzioni: Isae, a dicembre migliora la fiducia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Migliora a dicembre la fiducia delle imprese di costruzione. Secondo quanto rileva l’Isae, Al netto dei fattori stagionali l’indice calcolato in base 2000=100 sale da 88,1 a 92,3, continuando comunque ad oscillare intorno ai valori medi dell’anno. Tra le variabili componenti l’indicatore, rimangono sostanzialmente stabili i giudizi sui piani di costruzione mentre si registra un deciso miglioramento delle prospettive sull’occupazione. Gli imprenditori intervistati sono ottimisti sia per quanto riguarda i giudizi sull’attività di costruzione sia per le prospettive sui piani di costruzione. Diminuisce il numero degli interpellati che prevede un aumento dei prezzi praticati nel settore: il saldo rimane positivo collocandosi intorno ai valori medi degli ultimi mesi. Le previsioni sulla durata dell’attività assicurata, variabile espressa in mesi e destagionalizzata, sono improntate al pessimismo se confrontate con i valori del terzo trimestre 2006. Per il secondo mese consecutivo aumenta il numero di imprenditori che non trova ostacoli all’attività: la relativa percentuale si colloca tra i valori più elevati registrati negli ultimi due anni; inoltre, tra coloro che dichiarano di averne trovati, prevale ancora l’insufficienza di domanda quale ostacolo principale. Il recupero dell’indice generale, infine, è sintesi, a livello settoriale, di segnali diversificati: la fiducia migliora nel settore dell’edilizia, mentre si registra un lieve deterioramento dell’indice per le opere non edificatorie.