La Corte UE boccia la golden share su Portugal Telecom: per analisti nessuna sorpresa -2

Inviato da Micaela Osella il Ven, 09/07/2010 - 11:06
"La sentenza non rappresenta una sorpresa, considerando che l'istituto della golden share era stato già contestato in ambito comunitario poiché contrario alla libera circolazione dei capitali", commentano gli analisti di Centrosim. "Per Telefonica aumentano le possibilità di arrivare al pieno controllo di Vivo ma restano da sciogliere alcuni dubbi interpretativi come il valore retroattivo della sentenza e quindi l'applicabilità al caso in questione, oltre alla definizione di modalità e tempistiche per la risoluzione del caso", concludono.
COMMENTA LA NOTIZIA