1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Corte di Giustizia europea: France Telecom paghi per abuso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Corte di Giustizia europea ha respinto il ricorso e ha confermato ieri in via definitiva la condanna inflitta a France Telecom nel luglio 2003 dalla Commissione europea per abuso di posizione dominante nel mercato della banda larga, punita da una multa di 10,35 milioni. Gli eurogiudici hanno dunque archiviato l’impugnazione chiesta dalla azienda francese, dichiarandola parzialmente irricevibile e parzialmente infondata. Le tariffe praticate da Wanadoo (allora filiale internet controllata al 70% da France Telecom) avevano pertanto l’effetto di “cannibalizzare” il mercato.