1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

La corsa per Mediobanca, Benetton e Zonin dicono sì all’occasione d’oro

QUOTAZIONI Mediobanca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si allunga ancora la lista dei possibili candidati a rilevare il 9% circa di Mediobanca che sarà ceduto da Unicredit-Capitalia a fusione avvenuta. A mostrare interesse per il pacchetto azionario che fa parte del patto di sindacato di Piazzetta Cuccia sono stati ieri il presidente di Edizione Holding, Gilberto Benetton, e il numero uno del Banco Popolare di Vicenza, Gianni Zonin. “Siamo disponibili”, ha dichiarato il primo a margine dell’assemblea annuale di Bankitalia, precisando però che “Non c’è ancora niente”. “Credo che non abbiano ancora stabilito le regole” della cessione, ha spiegato Benetton, che già controlla a titolo personale lo 0,16% di Mediobanca.