1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cornell Bhn, giudice non decide su richiesta fallimento avanzata da Pm

QUOTAZIONI Sintesi
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nessuno sviluppo nel procedimento legato alla richiesta di fallimento di Cornell Bhn, presentata dal Pm presso il
Tribunale di Milano lo scorso 10 aprile. Ieri, il giudice si è riservato di pronunciare fuori udienza il provvedimento a definizione della procedura. La decisione è arrivata dopo aver visionato i documenti relativi all’aumento di capitale avvenuto lo scorso 10 gennaio e all’adempimento degli accordi transattivi raggiunti con la curatela fallimentare di Alchera Solutions, Meliorbanca e Banca Popolare di Intra.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DIMISSIONI

Sintesi: si dimette presidente e a.d. Raffaele Monastero

Sintesi, società̀ di investimenti e partecipazioni, ha annunciato che venerdì scorso, si è dimesso il presidente del consiglio di amministrazione e amministratore delegato Raffaele Monastero. Quest’ultimo, si legge in una …

BORSA MILANO

Sintesi: titolo in pre-asta fino alle 12

Borsa Italiana ha annunciato che le azioni ordinarie Sintesi saranno in pre-asta fino alle ore 12:00. Il Cda della società ha varato la procedura di concordato in continuità.

Sintesi: si dimette consigliere Paola Guerrato

Sintesi, società di investimenti e partecipazioni, ha annunciato di avere ricevuto oggi le dimissioni irrevocabili, con effetto immediato, del consigliere Paola Guerrato per motivi “di non sintonia con gli altri …

Sintesi: accertato scioglimento società

Sintesi ha comunicato che il collegio sindacale, preso atto della comunicazione della mancata accettazione della carica da parte di tutti i candidati amministratori nominati dall’assemblea degli azionisti dello scorso primo …