Corea del Sud: la Banca centrale conferma il costo del denaro al 3,25%

Inviato da Luca Fiore il Ven, 13/04/2012 - 12:23
Per il decimo mese consecutivo, la Banca centrale coreana ha confermato il costo del denaro al 3,25%. La decisione è in linea con il consenso degli analisti. Ad inizio mese l'agenzia di rating Moody's ha annunciato di aver alzato da "stabile" a "positivo" l´outlook sul rating "A1" della Corea del Sud in scia del "forte miglioramento dei fondamentali a livello fiscale".
COMMENTA LA NOTIZIA