Cordea Savills, Giuseppe Oriani nominato Amministratore Delegato della controllata italiana

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 05/08/2013 - 12:20

Cordea Savills, gestore internazionale di fondi di investimento immobiliari, ha nominato l'Ing. Giuseppe Oriani Amministratore Delegato della controllata italiana con sede a Milano. La nomina rientra nell'ambito della strategia di sviluppo dell'attività di Cordea Savills in un mercato strategico come quello italiano.




L'Ing. Oriani è stato nominato Amministratore Delegato di Cordea Savills SGR SpA, società sottoposta alla vigilanza di Banca d'Italia, della quale ha acquistato una partecipazione di minoranza, e della quale Cordea Savills rimane l'azionista di maggioranza. Nell'ambito del suo incarico l'Ing. Oriani si occuperà di sviluppare nuove iniziative di business in Italia in linea con la strategia del gruppo Cordea Savills, e sarà inoltre responsabile dei rapporti con gli investitori dei fondi italiani già avviati. A supporto nell'attività di business development di Cordea Savills SGR, Pierluigi Solitario è stato nominato Director of Business Development.




Oriani e Solitario  si aggiungono al management team della SGR già composto da Justin O'Connor, Presidente, Salvatore Ruoppolo, Head of Investment, Paola Fiorini, Chief Operating Officer, e Cristiano Ronchi, Director of Investment.




Justin O'Connor ha commentato: "Il background di Giuseppe nel settore bancario, oltre alla sua rilevante esperienza internazionale, darà un nuovo slancio allo sviluppo di Cordea Savills rispondendo alle esigenze sia degli investitori nazionali che di quelli esteri. Siamo molto lieti di poter rinforzare il management team italiano con l'ingresso di Giuseppe e Pierluigi".




Giuseppe Oriani ha aggiunto: "Sviluppare l'attività italiana di Cordea Savills facendo leva sulla notevole esperienza e professionalità del suo team è un'opportunità entusiasmante. Tra le aree di maggior focalizzazione oltre agli investimenti in immobili cosiddetti "core", l'attività sarà incentrata sull'acquisizione di mandati di gestione di portafogli immobiliari oggetto di ristrutturazione finanziaria oltre che di mandati per singoli immobili per investitori istituzionali e investitori privati qualificati".




Prima di approdare in Cordea Savills, Oriani è stato uno dei soci fondatori di Hideal Partners, società nata dall'acquisizione di un portafoglio di attività immobiliari e infrastrutturali di Babcock & Brown. Negli ultimi due anni e mezzo  ha condotto e concluso per Hideal oltre 14 operazioni di M&A riguardanti la vendita di cespiti in Italia, Grecia, Germania e Regno Unito.




In Babcock & Brown, Giuseppe ha condotto il piano di dismissione di cespiti non-core del Gruppo a livello europeo, per un valore totale di oltre 2,5 miliardi di Euro. Questa esperienza va ad aggiungersi ai suoi 18 anni di esperienza nel comparto dell'investment banking sia a Londra che a Milano. Giuseppe è laureato in Ingegneria Civile all'Università La Sapienza di Roma, e ha conseguito un Master in Business Administration presso l' University of California, Berkeley.




Anche Pierluigi Solitario proviene da Hideal, presso cui ha ricoperto il ruolo di Senior Financial Advisor per progetti nell'ambito delle infrastrutture, dell'energia rinnovabile, e delle telecomunicazioni, quale responsabile per tutte le fasi degli stessi progetti, dal lancio, alla strutturazione delle trattative, all'esecuzione. In precedenza Pierluigi ha maturato 12 anni di esperienza nel campo della finanza e dell'investment banking presso Babcock & Brown nei team Structured Finance e Real Estate. Pierluigi, iscritto all'albo dei Dottori Commercialisti, è laureato in Economia e Commercio e con un Master in Fiscalità Italiana e Internazionale presso l'Università Bocconi di Milano.




COMMENTA LA NOTIZIA