Contro la febbre argentina, arriva la Fed?

Inviato da Redazione il Mer, 11/07/2001 - 16:57
Mentre su Wall Street fioccano allarmi sui profitti ( Compaq e Comverse) e voci di bancarotte (Polaroid), la probabile crisi Argentina fa tremare gli investitori. Sul floor di New York circolano adesso voci di un possibile taglio dei tassi da parte della Fed. Mentre la mossa sembra alquanto improbabile, il rumor dimostra ancora una volta la fiducia del mercato nelle capacità delle autorità di politica monetaria Usa.
COMMENTA LA NOTIZIA