1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il conto subprime lievita alla Merrill Lynch: nell’aria maxi svalutazione da 15 mld di dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le alchimie dei derivati e dei mutui subprime potrebbero costringere il colosso Usa Merrill Lynch ad effettuare un’altra maxi svalutazione. Il New York Times sostiene che il nuovo conto da pagare per la crisi dei mutui immobiliari sarebbe lievitato a 15 miliardi di dollari. Se l’importo sarà confermato sarebbe il doppio di quanto originariamente atteso e decisamente superiore ai 12 miliardi previsti dalla maggior parte degli analisti. Secondo il quotidiano americano ancora una volta potrebbero vestire i panni dei salvatori investitori arabi e del Medio Oriente. Per ora l’indiscrezione è solo una voce di stampa, la prova del nove è dietro l’angolo: la prossima settimana Merrill Lynch comunicherà i dati di bilancio.