1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Continua il viavai di ordini di acquisto su Mediobanca

QUOTAZIONI Mediobanca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’attenzione sul fortino Mediobanca non scema. Gli scalatori non stanno perdendo tempo: anche oggi si stanno muovendo di buona lena, sostenendo l’ascesa di Piazzetta Cuccia sul listino. Il titolo della merchant bank milanese sale dello 0,72%, scambiando a quota 15,91 euro. Nelle sale operative secondo quanto appreso da Finanza.com i sospetti maggiori si indirizzano sugli immobiliaristi. Le tesi sono molteplici: i golden boys dell’immobiliarismo rampante sono visti come prestanome oppure come deus ex machina. Secondo alcuni trader interpellati Ricucci&Co avrebbero arrotondato le loro quote in Piazzetta Cuccia, senza superare la soglia del 2%, che rende necessaria la comunicazione alla Consob. Il perno di tutto sarebbe Rcs, che enumera nel patto di sindacato le stesse facce del patto di Mediobanca. “Se cadesse la sottile linea Maginot in Mediobanca nella holding di via Solferino dovrebbero guardarsi bene le spalle”, spiega una trader. Secondo altri operatori i palazzinari in realtà farebbero il gioco di qualcun altro. E in questa seconda ipotesi i sospetti maggiori si appuntano alla Finivest, che con un’operazione a sorpresa vendendo il 17% di Mediaset qualche mese fa si è ritrovata in tasca un buona dote di liquidità. Ad ogni modo “tutto questo viavai di ordini di acquisto ha fatto accendere l’interesse anche dei piccoli investitori, che stanno entrando in Piazzetta Cuccia, sfruttando la speculazione”, concludono gli operatori.