Continua il tam tam Libia-Finmeccanica

Inviato da Redazione il Mar, 07/07/2009 - 08:38
Prima la missione in Italia del ministro libico della Pianificazione e numero uno del Libyan investment authority (Lia), Abdulhafid Zlitni, poi la partecipazione del leader del paese, Gheddafi, al G8 dell'Aquila, giovedì e venerdì, come presidente di turno dell'Unione africana. Due appuntamenti importanti, ribadisce il Sole 24 Ore di oggi, che oltre a chiarire l'entrata dei libici nel capitale di Finmeccanica con una quota attorno al 2% potrebbero essere l'occasione per annunciare la costituzione di una joint venture in alcuni settori in cui opera il gruppo dell'aeronautica e della difesa italiano. Per ora "non ci sono conferme ufficiali", ha detto una fonte all'agenzia Apcom.
COMMENTA LA NOTIZIA