Continua il rally di e.Biscom su ipotesi fusione con Wind

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo l’exploit della vigilia (+5%) non si fermano gli acquisti sul titolo e.Biscom, che attualmente viaggia vicino ai massimi di seduta a quota 48,54 euro, in crescita di un punto percentuale. Il titolo della società fondata da Silvio Scaglia continua a cavalcare l’onda delle indiscrezioni che vedono e.Biscom e Wind alle grandi manovre per l’integrazione tra le due società. Secondo le ultime indiscrezioni trapelate dagli ambienti finanziari, l’obiettivo finale sarebbe una fusione a tre tra Wind, e.Biscom e Albacom. Ieri, sia Enel che e.Biscom hanno smentito che ci siano trattative in corso, ma il mercato ha continuato a scommettere decisamente su tale ipotesi. Oggi, il ministro delle comunicazioni, Maurizio Gasparri, si è detto favorevole a tale eventuale fusione rispetto all’ipotesi di un ritorno di Wind nelle mani di France Telecom.