1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Continua la discesa a Piazza Affari: il Ftse Mib in profondo rosso di oltre il 4%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lunedì di paura sul Ftse Mib. A circa un’ora dalla chiusura, più della metà dei titoli presenti sul listino principale perde oltre il 3 per cento. A spiccare su questa ondata ribassista Azimut, in flessione dell’8,47% a 5,24 euro, Intesa SanPaolo giù dell’8,22% a 1,52 euro, Bpm del 7,11% a 1,424 euro e Unicredit in calo del 5,93% a quota 1,159.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …