1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Continua la corsa dell’oro, quotazioni a 1.600 dollari l’oncia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’accordo salva-Grecia non ferma la corsa dell’oro. Nonostante la rinnovata propensione al rischio degli operatori le quotazioni dell’oro si confermano toniche ed in questo momento si attestano a 1.600 dollari l’oncia, +9,5 dollari rispetto al dato precedente. La prossima settimana riflettori puntati sulle trattative per l’innalzamento del tetto al debito statunitense, destinate a condizionare il sentiment degli operatori. Tra i metalli preziosi, acquisti anche sull’argento, che sale di mezzo dollaro di poco sotto i 40 dollari/oncia (39,94$).