1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Continua la corsa degli High Yield Bond (Fondionline.it) -3

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I dati che fotografano l’andamento dell’inflazione nell’UE e in UK hanno provocato il ribasso delle quotazioni dei bond a rating elevato. La situazione è, tuttavia, molto diversa nelle due aree: nell’UE il livello (2,1%) è molto vicino al target fissato dalla Banca Centrale Europea (2%), mentre in Uk (3,1%), la variazione annua dei prezzi è nettamente superiore a quella ritenuta accettabile dalla Bank of England (2%). Secondo il manager, è possibile riscontrare la presenza di pressioni contrastanti sull’andamento dell’inflazioni in Ue e in Uk.
In entrambe le aree la crescita economica e quella della massa monetaria si mantengono su livelli sostenuti. Anche i prezzi dei prodotti agricoli sono cresciuti, e potrebbero continuare a farlo se la prossima estate sarà calda come quella del 2006. Allo stesso tempo, nei prossimi mesi l’inflazione dovrebbe trarre beneficio sia dal calo delle quotazioni del petrolio (che presenta un prezzo medio più basso rispetto al 2006) sia dall’indebolimento del biglietto verde (che ha contribuito a ridurre il peso della bolletta energetica nelle due aree). Infine, non sono riscontrabili pressioni inflazionistiche sul fronte del mercato del lavoro. A cura di www.fondionline.it