Conti pubblici: Trichet, primaria la riduzione del debito

Inviato da Redazione il Gio, 12/04/2007 - 15:17
Il presidente della Bce, Jean Claude Trichet, ha sollecitato i Paesi membri di approfittare della fase di crescita economica in cui versa l'Ue per proseguire sulla strada del risanamento dei conti pubblici. Così la Bce monitorerà quei Paesi che ancora necessita di riforme fiscali per rientrare nei parametri di Maastricht.
COMMENTA LA NOTIZIA