Contenzioso Cairo-Sky, lievitano i danni chiesti da Cairo

Inviato da Redazione il Ven, 12/05/2006 - 12:11
Procede, anche se al riparo dai riflettori mediatici, il contenzioso che contrappone Sky a Cairo Communication. Il gruppo fondato e presieduto da Urbano Cairo aveva formulato nei confronti di Sky una domanda riconvenzionale con la quale aveva richiesto il risarcimento dei danni subiti per l'interruzione anticipata del contratto di concessione pubblicitaria stipulato nel 1998. La novità di questi giorni, secondo quanto risultata a Finanza.com, è che i danni, inizialmente quantificati da Cairo nella somma di circa 54 milioni di euro, sarebbero stati aggiornati, superando la cifra di 300 milioni di euro. Nei prossimi giorni la parola passerà al collegio arbitrale, che dovrà esaminare un documento, prodotto in arbitrato, in cui i legali di Cairo illustreranno il metodo che li ha portati alla quantificazione del danno.
COMMENTA LA NOTIZIA