Consumi di elettricità: Terna, frena il calo dei consumi nel secondo semestre 2009 -2

Inviato da Redazione il Mar, 12/01/2010 - 14:03
Quotazione: TERNA
In termini congiunturali, la variazione destagionalizzata della domanda elettrica di dicembre 2009 ha fatto registrare un -0,6% rispetto al mese precedente. L'andamento negativo dei consumi elettrici non andrà a incidere sulle attività di sviluppo della rete previste da Terna. L'Autorità per l'energia elettrica e il gas, infatti, riconoscendone la natura infrastrutturale, ha introdotto un meccanismo che rende molto marginale l'impatto della diminuzione dei volumi di energia sui ricavi tariffari di Terna, attraverso una "franchigia" di +/-0,5%. Nel mese di dicembre 2009 la domanda di energia elettrica è stata soddisfatta per l'87,3% con produzione nazionale e per la quota restante (12,7%) dal saldo dell'energia scambiata con l'estero (-8,1% rispetto a dicembre 2008). In dettaglio, la produzione nazionale netta (23,7 miliardi di kWh) è in calo dello 0,5% rispetto allo stesso mese del 2008; in crescita le fonti di produzione eolica (+77,2%) e geotermoelettrica (+4,5%); in calo invece le fonti idroelettrica (-14,4%) e termoelettrica (-0,3%).
COMMENTA LA NOTIZIA
piccolowarren scrive...
cristiangiacomin scrive...
cipensounpo scrive...