Consorzio sudcoreano svilupperà il nucleare degli Emirati Arabi

Inviato da Redazione il Lun, 28/12/2009 - 08:31
Un consorzio capeggiato da società sudcoreane composto da Korea Electric Power Corporation (Kepco), Hyundai Engineering and Construction, Samsung, Doosan Heavy Industries e dall'americana Westinghouse, ha firmato un importante accordo con gli Emirati Arabi per lo sviluppo del nucleare civile. Il contratto è uno dei maggiori a livello mondiale e prevede la costruzione e la messa in opera di quattro centrali da 1400 megawatt per un valore di 20,4 miliardi di dollari (14,2 miliardi di euro). Il consorzio ha battuto i più quotati rivali francesi Areva, Totale e GdF Suez e il consorzio tra l'americana General Electric e la giapponese Hitachi.
COMMENTA LA NOTIZIA