Consob: ok pubblicazione prospetto offerta azioni di Bca Pop Puglia e Basilicata

Inviato da Micaela Osella il Lun, 30/10/2006 - 16:30
La Consob ha rilasciato il nulla-osta alla pubblicazione del prospetto informativo relativo all'offerta in opzione agli azionisti della Banca Popolare di Puglia e Basilicata scpa di azioni di nuova emissione. Lo si legge sulla newsletter settimanale della Commissione, nella quale viene specificato che l'offerta consiste in un aumento di capitale sociale per un valore complessivo massimo di 48.286.973 euro, effettuato mediante l'emissione di 6.512.388 azioni della banca, del valore nominale di 2,58 euro ciascuna. Delle azioni di nuova emissione, 6.353.549 saranno offerte in opzione al prezzo di 7,60 euro ciascuna (di cui 5,02 a titolo di sovrapprezzo) e 158.839 saranno offerte gratuitamente: agli azionisti, in ragione di 1 azione ogni 5 possedute; ai possessori di obbligazioni "Bppb 3,10% 2003-2008 convertibili subordinate", in ragione di 1 nuova azione ogni 15 obbligazioni possedute; ai possessori di obbligazioni "Bppb 3,05% 2005-2010 convertibili subordinate", in ragione di 4 nuove azioni ogni 65 obbligazioni possedute. Inoltre, ai sottoscrittori di nuove azioni Bppb con godimento 1° gennaio 2007, rivenienti dall'esercizio dei suddetti diritti di opzione, sarà assegnata in forma gratuita una azione Bppb (godimento 1° gennaio 2007) ogni 40 azioni sottoscritte. L'aumento di capitale è finalizzato a sostenere la patrimonializzazione necessaria ad attuare i piani di sviluppo del prossimo triennio della banca e a mantenere un adeguato coefficiente di solvibilità individuale. Il periodo d'offerta è 20 novembre - 22 dicembre 2006. I diritti di opzione saranno negoziabili dal 20 novembre al 15 dicembre 2006. Trattandosi di società non quotata, non è prevista l'offerta in borsa dei diritti inoptati.
COMMENTA LA NOTIZIA