Consob: non sono previste misure per fermare vendite allo scoperto (Reuters)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo quanto riportato dall’agenzia Reuters, che cita fonti Consob, non sarebbero allo studio misure per bandire le vendite allo scoperto a Piazza Affari. La decisione sarebbe in linea con le linee guida dell’ESMA (European Securities and Markets Authority). Da domani, e per i prossimi due mesi, lo short-selling sarà vietato sul listino greco.