Consob: multa da 4,5 milioni per Alessandro Proto e interdizione per 28 mesi

Inviato da Riccardo Designori il Mer, 12/02/2014 - 18:02
La Consob ha sanzionato il finanziere Alessandro Proto e le società Pa Group e Proto Organization per 4,5 milioni di euro per false informazioni e manipolazione di mercato. La sanzione odierna va a sommarsi a quella da 400 mila euro che erano stati comminati a Proto il 20 gennaio per ostacolo all'attività di vigilanza. Proto è stato inoltre interdetto per 28 mesi dalle cariche.

Nell'argomentare nella delibera la gravità dei comportamenti contestati, la Consob ha evidenziato come "la condotta manipolativa si è protratta per un arco temporale particolarmente ampio (dal dicembre 2010 al gennaio 2013)" e che "la diffusione di informazioni false è stata realizzata mediante il rilascio di un considerevole numero di comunicati stampa e di dichiarazioni, riprese dai principali quotidiani nazionali".
COMMENTA LA NOTIZIA