1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Consob: movimenti nelle partecipazioni nel capitale di Amga

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Consob ha reso noto che, a seguito di un accordo di “margin lending” stipulato nell’ambito di un contatto di brokerage tra Amber Master Fund e Lehman Brothers International Europe, sono avvenute le seguenti operazioni di prestito e restituzione di titoli: in data 16 maggio 2006 Lehman Brothers Holdings è salita al 3,726% nel capitale di Amga tramite Lehman Brothers International Europe. Tale quota era detenuta in qualità di prestatario e in capo al fondo Amber Master fund, gestito da Amber Capital che, nel complesso, sempre alla data del 16 maggio 2006, aveva una partecipazione in Amga pari al 6,441%, in crescita rispetto al 5,692% precedente. Di tale quota il 3,726% era senza diritti di voto mentre per la restante parte il voto spettava a Lehman Brothers Int. Europe. Il successivo 29 maggio 2006 Lehman Brothers Holding ha restituito il 3,726% del capitale di Amga e la partecipazione di Amber Capital è rimasta pari al 6,441%, tutta in gestione del risparmio e con il 3,726% senza diritti di voto.