Consob: Movimenti nell'azionariato di Unione Banche Italiane

Inviato da Redazione il Gio, 12/04/2007 - 11:23
Quotazione: UBI BANCA
Carlo Tassara e Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo entrano nel capitale sociale di Unione Banche Italiane rispettivamente con la quota del 2,282% e del 2,278%. Anche Fondazione Banca del Monte di Lombardia entra nel capitale sociale di Ubi banche con la quota del 2,254%. Fidelity International Limited e Wellington management Company riducono invece la loro partecipazione nel capitale sociale di Ubi banche limando le proprie quote sotto il 2% dal precedente 2,006% e 3,026% rispettivamente. Lo comunica il sito web della Consob, nella sezione dedicata alle partecipazioni rilevanti delle società quotate, che riporta come data dell'operazione lo scorso 1 aprile. La data corrisponde all'efficacia di fusione per incorporazione di Banca Lombarda e Piemontese in Banche Popolare Unite con contestuale cambio di denominazione in Unione Banche Italiane.
COMMENTA LA NOTIZIA