Consob: Esma avvia una consultazione sullo short selling

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 18/02/2013 - 11:22
L'Esma (European Securities and Markets Authority), l'autorità europea per i mercati finanziari alla quale partecipa anche la Consob, ha avviato una consultazione pubblica sul tema delle vendite allo scoperto. Lo rende noto la Commissione nella newsletter settimanale.

In particolare, l'autorità europea sollecita i partecipanti al mercato, gli investitori e quanti siano interessati alla materia a fornire una valutazione sul Regolamento n. 236 del 2012 che disciplina lo short selling e alcuni aspetti dei credit default swap. Il Regolamento, ricorda l'Authority, è in vigore in tutta l'Unione europea dallo scorso 1° novembre.

L'iniziativa è stata presa sulla base di un mandato formale della Commissione europea che ha richiesto all'Esma un parere tecnico sugli effetti della regolamentazione dello short selling, parere che dovrà essere rilasciato entro il 31 maggio 2013 e successivamente sottoposto al Parlamento ed al Consiglio europeo. Gli interessati, conclude la Consob, sono invitati a fornire le proprie considerazioni all'Esma entro il 15 marzo 2013.
COMMENTA LA NOTIZIA