1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Consob: comuni di Genova e Torino con il 44% a testa di Acque Potabili

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A seguito della fusione per incorporazione nella società Acque potabili della controllante Nuova Sap, pariteticamente partecipata da Amga Genova e Aem Torino, con conseguente attribuzione a queste ultime delle azioni Acque Potabili precedentemente possedute da Nuova Sap, la Consob rende noto che il Comune di Genova e il Comune di Torino controllano rispettivamente il 43,990% e il 43,992% di Acque Potabili in via indiretta e per il tramite di Amga e Aem Torino. L’operazione, si legge nel comunicato Consob, risale al 12 dicembre.