1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Consob: Carlo Corba Colombo scende al 50,969% di Innotech

QUOTAZIONI Sintesi
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Carlo Corba Colombo riduce la propria partecipazione nel capitale sociale di Innotech, scendendo al 50,969% dal precedente 51,226%. La situazione al 15 dicembre faceva registrare una partecipazione del 51,600%. Lo comunica il sito web della Consob, nella sezione dedicata alle partecipazioni rilevanti delle società quotate, che riporta come data dell’operazione lo scorso 29 dicembre.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BORSA MILANO

Sintesi: titolo in pre-asta fino alle 12

Borsa Italiana ha annunciato che le azioni ordinarie Sintesi saranno in pre-asta fino alle ore 12:00. Il Cda della società ha varato la procedura di concordato in continuità.

Sintesi: si dimette consigliere Paola Guerrato

Sintesi, società di investimenti e partecipazioni, ha annunciato di avere ricevuto oggi le dimissioni irrevocabili, con effetto immediato, del consigliere Paola Guerrato per motivi “di non sintonia con gli altri componenti del consiglio”. La società ha precisato che Paola Guerrato non detiene, sulla base delle informazioni a disposizione dell’azienda, alcuna partecipazione azionaria in Sintesi.

Sintesi: accertato scioglimento società

Sintesi ha comunicato che il collegio sindacale, preso atto della comunicazione della mancata accettazione della carica da parte di tutti i candidati amministratori nominati dall’assemblea degli azionisti dello scorso primo settembre, “ritiene accertato lo stato di scioglimento della società”. “La società non è più in grado di perseguire il proprio oggetto sociale – prosegue la […]

Sintesi: non a conoscenza di operazioni che possono contribuire all’andamento del titolo

Ancora sospeso per eccesso di rialzo il titolo Sintesi, società d’investimenti quotata a Piazza Affari. L’azione, che ieri ha segnato un progresso di oltre 15 punti percentuali, nella seduta odierna è sempre rimasta congelata con un teorico +33 per cento. Su richiesta dell’Autorità di vigilanza, la società ha fatto sapere attraverso una nota ufficiale “di […]