1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Consob: Cardia, sgr separate dalle banche e armonizzazione fiscale europea

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il settore dell’intermediazione finanziaria è un altro punto di forte interesse per la Consob. “L’indipendenza operativa delle società di gestione diventa oggi requisito per la competitività” ha detto Cardia secondo il quale le sgr e le sim dovrebbero essere separate dagli istituti di cui sono spesso emanazione. “La razionalizzazione degli aspetti normativi e fiscali potrebbe contribuire ad aumentare l’efficienza e la competitività del settore” ha aggiunto Cardia che ha posto l’accento anche sul problema del trasferimento all’estero di “fasi rilevanti dell’attività di gestione”, soprattutto per ciò che riguarda il momento “centrale” dello sviluppo di prodotti finanziari. Molte sgr e sim trasferiscono infatti all’estero, come per esempio in Irlanda, tali fasi per motivazioni di convenienza fiscale e burocratica lasciando all’Italia un mero ruolo di mercato di distribuzione dei prodotti.