Consob, Cardia proroga fino al 31 dicembre lo stop alle vendite allo scoperto

Inviato da Redazione il Gio, 30/10/2008 - 08:13
E' tempo di adottare misure concordate a livello internazionale di controllo sugli hedge fund. Ma anche di stare in guardia di fronte a una crisi di liquidità che può spingere le banche a un conflitto di interesse nel collocamento dei bond. Il presidente della Consob, Lamberto Cardia, ha ben presenti le dimensioni della crisi finanziaria in corso. Ed è per questo che ha deciso di prorogare fino a fine anno lo stop alle vendite allo scoperto, in scadenza a fine mese. "Il perdurare della crisi - è la fotografia scattata dalla Consob - sta alimentando un circolo vizioso che si riflette negli andamenti sempre più negativi delle Borse mondiali".
COMMENTA LA NOTIZIA