1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Consob: per Cardia l’Italia è a rischio scalate

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il presidente della Consob, Lamberto Cardia, ha affermato durante l’audizione alla commissione Finanza del Senato che l’Italia è a rischio Opa ostile. Cardia ha definito “troppo elevate le limitazione che sono state imposte dalla normativa nazionale alle capacità di difesa delle società”. In particolare, il numero uno della Consob si è detto “preoccupato per gli effetti che l’attuale scenario può avere sull’esposizione delle società quotate ai tentativi di acquisizioni ostili”. Nel mirino c’è la cosiddetta ‘passivity rule’, ovvero la regola che impone ai manager della società bersaglio di dare vita a operazioni che possano ostacolarne l’acquisto. La soluzione avanzata da Cardia potrebbe essere, nella situazione attuale, quella di comunicare al mercato tutte le partecipazioni nelle quotate, anche quelle sotto il tetto del 2%.