1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Consob: Cardia, azione intensa per il rispetto delle regole

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il “rispetto delle regole” è stato il cardine dell’azione della Consob, che ha dovuto impegnarsi con forza in un 2005 intenso sotto questo profilo. Nel suo intervento durante l’annuale Relazione Consob in svolgimento a Milano, questo concetto è stato ripetuto più volte dal presidente Lamberto Cardia nell’esaminare i casi più significativi dell’ultimo anno, tra i quali ha citato Banca Antonveneta, Bnl, Fiat-Ifil-Exor, ma anche Finpart. Un’azione volta al rispetto delle regole che ha trovato, secondo Cardia, nuova linfa con il recepimento della normativa sul “market abuse” nel maggio del 2005. Tale recepimento ha permesso il potenziamento della collaborazione, ora reciproca, tra la Commissione e l’Autorità Giudiziaria. Grazie a questo sono emersi in modo chiaro patti occulti e comportamenti lesivi del corretto svolgimento del mercato in casi come Magiste-Popolare Italiana e le Opa sulle società bancarie.